Login Registrati
Commenti di Facebook
Panificio Brusciano Ruggiero

Panificio Marigliano Napoli Ruggiero

Ruggiero – pane, pizze e paste da farine di prima scelta.


Ruggiero panificio Marigliano Napoli: pane di qualità

Dal 2005, dove il pane diventa passione, grazie all’attenta selezione delle migliori farine presenti sul mercato, da quelle biologiche alle farine macinate a pietra. Il Ruggiero non tralascia alcun dettaglio pur di fornire ai suoi clienti, panetterie napoletane, ristoratori ma anche privati, pani e pagnotte di qualità. Anche l’acqua impiegata dal panificio Marigliano Napoli viene filtrata per eliminare impurità che possono alterare il sapore, come cloro, calcare, nitrati e metalli pesanti. I tempi di produzione, più lunghi per l’impiego di lievito madre anziché industriale o altri miglioratori artificiali del pane, vengono rispettati per dare a ogni prodotto un gusto ineguagliabile.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: pizzeria artigianale.

Fiore all'occhiello del forno, le pizze e le maxi pizze sono realizzate con farina di tipo farina tipo1, in grado di garantire i risultati migliori, perché più ricca e bilanciata. Per ottenere un prodotto sempre fresco, gustoso e morbido e croccante insieme, la pasta della pizza del Ruggiero viene lievitata naturalmente, tirata ad arte, quindi cotta in forno. Per le pizze, il panificio Marigliano Napoli seleziona inoltre le migliori materie prime, dalle farine, ai salumi di prima qualità, dalle verdure di prima scelta, alla mozzarella di bufala certificata, ai più ricercati condimenti.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: torte e paste.

Presso il forno è possibile trovare una vastissima scelta di dolci di panetteria, tipici della tradizione napoletana e campana. Non manca naturalmente la tradizionale nonché squisita pastiera napoletana, così come sarà possibile riscoprire l'emerita cornucopia che da sempre è per i napoletani il porta fortuna natalizio, i mostaccioli al cioccolato e alla nutella, i roccocò, i veri taralli pasquali, le code d'Aragosta realizzati al gusto di fragola e cioccolata, le zeppole fritte oppure cotte al forno e gli struffoli. Superando i confini regionali, l’elenco potrebbe proseguire all’infinito, comprendendo torte e crostate di tutti i tipi, fino ad arrivare alle cassatine fatte con la tipica ricetta siciliana.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: pasta fresca fatta a mano.

La preparazione della pasta a mano è storia antica e legata alla tradizione campana. Per la pasta buona come quella di una volta, occorrono uova fresche da aziende agricole locali controllate, farina calibrata di grano tenero, rispetto dei tempi di essiccazione, attenzione all’ambiente e il passaggio nelle trafile per donare alla pasta la rugosità e porosità indispensabili affinché il sugo si leghi perfettamente ad essa. Il risultato del panificio Marigliano Napoli sono numerosi formati di pasta corta, di pasta lunga a matassa o appesa, di pasta laminata oltre a paste speciali della tradizione italiana, realizzabili anche su ordinazione, come gli gnocchetti sardi.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: pani speciali.

Pan rosso e pan verde, ciabatte di semola rimacinata, panini alle noci e panini con le olive, saltimbocca inglese con il sesamo, ciabatte al carbone vegetale. Per il panificio Marigliano Napoli il panenon è un prodotto da supermercato, ma frutto di antiche regole di panificazione e dell'ispirazione del momento. Presso il forno, tutti i pani, i grissini, le schiacciatine, le pizze e le paste sono realizzati a mano, un pezzo dopo l'altro, con tanta pazienza , nel totale rispetto dei tempi che la lievitazione naturale richiede: farina di grano duro, farro, segale, lievito madre naturale (senza lievito), poco sale e basta.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: gli orari.

La bottega artigianale è attiva tutti i giorni, dal lunedì alla domenica con orario continuato dalle 6.30 alle 21.00. Per garantire sempre pani, dolci, paste e pizze, il titolare va quotidianamente alla ricerca di prodotti freschi nei mercati, per poi prepararli con cura in laboratorio. I clienti possono chiedere di far affettare il pane senza nessun costo aggiuntivo: un continuo invito a rendere le cose più semplici. Nella scelta delle materie prime come farine e mozzarella, il panificio si serve prevalentemente di molini artigianali locali e caseifici certificati della zona. Per ulteriori informazioni o per prenotare pani tradizionali e speciali, pizze e paste, consultare il sito web www.panificiomarigliano.napoli.it.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: le torte salate.

Tra i prodotti gastronomici tipici di Napoli e della Campania, realizzati quotidianamente, anche su ordinazione, dal Ruggiero, vi sono anche le torte salate. Per farcire l’interno della pasta cresciuta, il panificio Marigliano Napoli utilizza solo ingredienti di prima qualità, dalle verdure fresche ai salumi e uovo sodo mischiati con il formaggio piccante. Il risultato è il tipico mix di dolce e salato. Oltre al tradizionale Tortano o Casatiello, la torta salata pasquale per eccellenza, il forno prepara la pagnotta di Santa Chiara, panzarotti o calzoncelli rustici, la natalizia pizza di scarola, sartù di riso, la “pizza chiena” dell'lrpinia e pizze ripiene di salsicce e friarielli.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: farine di prima scelta.

Sfarinati industriali permettono al pane e ai dolci di crescere molto alti, ma hanno il difetto di contenere molto glutine e rendere sempre più persone intolleranti al consumo di prodotti a base di farina. Inoltre rendono il pane “gommoso” abituando la gente a una caratteristica che il buon pane non deve avere. Per questo motivo, il Ruggiero impiega solo farine da macine a pietra naturale, realizzate da grani teneri antichi, che garantiscono focacce, pizze e paste più digeribili e fragranti. Le macine a pietra lavorano il grano a basso regime di giri. In questo modo la farina ottenuta (di tipo 1 e non 0 o 00) oltre a essere profumata, mantiene integri i microelementi presenti nel germe.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: le maxi pizze.

Pizzette, bocconcini di sfoglia al pomodoro e mozzarella di bufala, schiacciate salate farcite di salsiccia, peperoni, olive, acciughe o cipolle. Ma soprattutto le maxi pizze sono il marchio doc del panificio Marigliano Napoli. Oltre 40 tipi di maxi pizze, realizzate a rotazione, su ordinazione e in base all’ispirazione del momento e alla disponibilità degli ingredienti sempre freschi e di stagione, dalle più classiche alle più fantasiose ricette di condimento. Il forno opera nel settore della panificazione e della pizza sempre con creatività e fantasia, puntando sempre sulla massima attenzione nella scelta di alimenti di prima qualità.  

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: pane campano.

Il pane tipico della regione Campania è il pane Cafone, riconoscibile dalla crosta liscia e croccante, dalla mollica morbida e chiara e dal sapore delicato. Il pane Cafone è disponibile presso il panificio Marigliano Napoli insieme ad altri tipi di focacce e pagnotte tradizionali, come il Puccellato Rustico, risalente all'epoca romana, il pane Saragolla o Saraolla, fatto con una varietà antica di farina di grano duro, croccante e gusto deciso, ottimo per bruschette, le pagnotte all’olio tipiche di Napoli, fatte con farina di grano tenero e aromatizzate con semi di finocchio, peperoncino e olive nere.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: pagnotte speciali.

Tra i prodotti da forno proposti anche alcune tipiche pagnotte campane. Tra questi il pasquale Pane Tortano. A forma ciambella grezza viene realizzato impastando farina di grano tenero, strutto, lievito, acqua, pepe, sale e ciccioli di maiale. Dopo la lievitazione, viene steso, farcito con salumi, uova sode e provolone, quindi arrotolato e collocato in su stampi circolari , nuovamente lievitato e cotto in forno. Le piccole Pagnotte di Santa Chiara sono invece farcite con alici, pomodori, origano e prezzemolo. Altra pagnotta speciale che viene preparata è il Pane del Pescatore con alici sotto sale, olive nere, tipico della golfo di Salerno e di Policastro.  

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: pane di qualità.

Anche il pane può essere al centro di frodi alimentari. Occorre quindi tutelarsi da laboratori di panificazione che non rispettano le più elementari norme igieniche, lavorando in ambienti insalubri e impiegando materie prime non solo di scarsa qualità, a volte addirittura nocive, come farine imbottite di chimica o acque contaminate. Rivolgendosi al panificio di Marigliano, si ha la certezza di tornare a casa con un prodotto di qualità, risultato di una filiera corta nella quale tutte le materie prime utilizzate sono provengono da mulini, caseifici e salumifici conosciuti e apprezzati per la serietà e professionalità del loro lavoro.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: la pastiera napoletana.

Tra i fiori all’occhiello del forno non può mancare uno dei capisaldi della gastronomia campana, la pastiera napoletana, delizia che la leggenda vuole creata dalla sirena Partenope. Pasta frolla farcita con un impasto di ricotta, frutta candita, zucchero, uova e grano bollito nel latte. La pasta è croccante mentre il ripieno è morbido. Il panificio propone quotidianamente sia la versione classica, perfezionata dalle suore del convento di San Gregorio Armeno, con cannella, canditi, scorze d'arancia, vaniglia e acqua di fiori d'arancio, sia in numerose varianti, per esempio con crema pasticcera, cioccolato bianco o riso al posto del grano.

Ruggiero panificio Marigliano Napoli: zeppole fritte e al forno.

Tra i dolci tipici campani proposti dal forno di Marigliano, non possono mancare le zeppole sia fritte sia al forno. Tradizione vorrebbe che siano preparate solo nel periodo di San Giuseppe (19 marzo) per la festa del papà, ma è buona norma non farsi mancare questa delizia anche nel resto dell'anno. Così il panificio provvede tutti o giorni alla loro preparazione, anche su ordinazione, con crema pasticcera, una spolverata di zucchero a velo e le amarene sciroppate per la decorazione. Ma anche, discostandosi dalla tradizione, ripiene di crema gianduia e panna. 


Entra nel sito